This Search Box Viewlet registered to Lite Plone Theme
Tu sei qui: Home Descrizione del sito

Descrizione del sito

Il Promontorio di Portofino si estende nel Mar Ligure per oltre 3 chilometri, con uno sviluppo costiero di circa 15 chilometri. Le falesie sommerse del Promontorio ospitano una fauna e una flora particolarmente ricche e diversificate. La roccia che costituisce il versante meridionale, ricca di anfratti e fessure, ha favorito l'instaurarsi di un tipico ambiente mediterraneo, il coralligeno, che raggiunge uno sviluppo raramente osservabile in altre aree. Dai 30 ad oltre 50 m di profondità, grazie alla continua azione costruttrice delle alghe coralline e di animali a scheletro calcareo, si è costituito, nel tempo, un ambiente assai complesso dominato da grandi gorgonie, spugne, madreporari e briozoi (il coralligeno). Sui fondali sabbiosi lungo i versanti occidentali e orientali del Promontorio sono invece presenti praterie di Posidonia, dove trovano rifugio e nutrimento moltissime specie.
Dal 1999 il sito fa parte dell’Area MarinaProtetta di Portofino. La scelta di quest’area si basa non solo sulla sua elevata valenza ambientale, sottolineata proprio dall’istituzione dell’AMP, ma anche sulla sua posizione e sull'importanza economica che riveste. Infatti, la zona è inserita in un contesto costiero particolarmente antropizzato, caratterizzato da molteplici attività (turismo nautico, subacqueo, attività di pesca) e da una vasta area urbana.
Dal 2005 l’Area Marina Protetta è un SPAMI (Specially Protected Area of Mediterranean Interest) riconosciuta dall’Ufficio RAC/SPA dell’UNEP di Tunisi (UNEP, 2005).

 

septrareastazioni.jpg

« agosto 2017 »
agosto
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031