This Search Box Viewlet registered to Lite Plone Theme
Tu sei qui: Home Divulgazione PerForm

Master EAM 2009

master.jpg

 

Intervento di Alta Formazione – Master Universitario di I e II Livello

Periodo 2008/2010

Master di I Livello

Eccellenze Ambientali Marine: Gestione, Tutela e Fruizione Sostenibile (EAM 2009)

 

Area tematica di interesse regionale: ambiente e ambiente marino:tecnologia, managment, diritto e protezione civile nella valorizzazione e nella tutela delle risorse regionali


Soggetti componenti il raggruppamento

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA:

Perform, Centro Servizi Università degli Studi di Genova – Organismo Formativo con sede accreditata per la macrotipologia della formazione superiore

Facoltà di Scienze matematiche, fisiche, naturali

Dipartimento per lo Studio del Territorio e delle sue Risorse (Dip.Te.Ris.)

Area Marina Protetta Portofino

RINA spa, Genova

Olpa srl, Genova

Costa Edutainment spa

Hydrolab-HydroCAT

In collaborazione con:

Parco Naturale Regionale di Porto Venere

Area Marina Protetta di Berteggi

Gis e Web, Genova

The European DC

Università di Cadice

Acquario di Lisbona


Il Progetto

Per Eccellenze Ambientali Marine si definiscono ecosistemi, ambienti ed aree che per le loro caratteriste naturali e culturali hanno raggiunto un’importanza tale da migliorare la qualità di vita dei residenti e da richiamare “foresti” da altre regioni e nazioni.

Le “Eccellenze Ambientali Marine” assumono un ruolo centrale per lo sviluppo del territorio non solo in relazione alla protezione dell'ambiente marino, degli ecosistemi e degli habitat maggiormente vulnerabili, ma anche perché favorisce la progettazione di iniziative in grado di sviluppare attività economiche locali, secondo stretti requisiti di sostenibilità ambientale.

Il Master che si inquadra quindi nell’ambito di un tema più ambio della corretta gestione, tutela e fruizione del bene ambientale.

Obiettivo del Master sarà di formare figure professionali capaci di integrare le conoscenze relative a:

· Biodiversità ambientale e culturale

· Gestione territorio

· Sviluppo sostenibile

Le eccellenze ambientali marine rappresentano laboratori ideali per la sperimentazione e la verifica di nuove modalità di fruizione sostenibile.

Le attività maggiormente diffuse sono riconducibili alle seguenti tipologie:

Piccola pesca - Pescaturismo e Ittioturismo - Pesca sportiva. - Nautica da diporto - Crocieristica. Itinerari naturalistici-culturali- - Balneazione. - Recupero ambiente marino costiero - Attività subacquee ricreative - Divulgazione ambientale

Finalità del Master sarà quella di formare personale specializzato che nell’ambito della ricerca e della gestione per preservare, tutelare e valorizzare la risorsa (eccellenza ambientale) possa favorire la possibilità di incremento di nuovo sviluppo economico in ambito regionale che dovrà avvenire nel tempo medio-lungo al fine di consolidare una fruizione che non depauperi il territorio con riduzioni drastiche delle risorse naturali ed avvii una fruizione anche non solo stagionale.

Nello specifico il Master grazie alla attività di collaborazione tra mondo accademico e strutture pubbliche e private che operano sul territorio con competenze diversificate è in grado di formare personale che possa impegnarsi nei seguenti settori:

· consulenza ambientale (controllo, certificazione, gestione delle risorse biotiche e abiotiche)

· responsabile uffici tecnici territoriali per ambiente marino costiero

· manager di aree ad alta qualità ambientale

· divulgatore ambientale (pubblicistica, media: stampa,tv, web. ecc.)

· esperto in recupero e gestione aree con potenzialità di eccellenza ambientale, ma sottoposte a forti pressioni antropiche

· esperto in pianificazione ambientale

· guida ambientale specialistica

Il corso della durata di dodici mesi sarà articolato in moduli con attività teorica in aula, pratica in laboratorio e stage. Tutte le attività teoriche si svolgeranno Italia, presso l'Università degli Studi di Genova potranno essere previste anche attività all’estero; l'attività di laboratorio e stage sarà sviluppata anche presso sedi esterne e presso realtà del settore.

Il percorso formativo richiederà in totale 1.500 ore di formazione, pari a 60 CFU, e sarà articolato in macromoduli :

 

MACROMODULO Qualità ambientale

(Caratterizzazione ambientale abiotica e biotica, SIC, AMP, Riserve naturali)

 

MACROMODULO Tutela e gestione ambientale

(Normative, Regolamenti, Protocolli, Pianificazione territoriale, Certificazioni, Sicurezza)

 

MACROMODULO Fruizione sostenibile: attività produttive (caratterizzazione e gestione)

(Nautica, Subacquea, Pesca professionale, Pesca sportiva, Turismo)

 

MACROMODULO Nuove prospettive di gestione e tutela (Tecnologie e Innovazioni)

 

MACROMODULO Marketing ambientale(Promozione, Media, Penetrazione Mercato nazionale internazionale, Formazione ed divulgazione ambientale)

 

MACROMODULO Stage

(stage presso aziende ed enti di ricerca)

In Italia i crediti acquisiti nell'ambito del Master (60 CFU) potranno essere riconosciuti integralmente o parzialmente dai Consigli di Corso di Studi delle Lauree specialistiche o di Master Universitari che prevedano curricula pertinenti gli argomenti del Corso

 

Numero destinatari

Da 20 con possibilità di avvio a 16 partecipanti disoccupati, inoccupati o occupati

 

Lauree di accesso:

Lauree di ambito tecnico-scientifico, sia lauree di nuovo ordinamento che corrispondenti lauree del vecchio ordinamento.

Partecipanti di nazionalità non italiana saranno selezionati tra coloro che sono in possesso del grado accademico affine alle lauree sopra elencate

« settembre 2017 »
settembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930